Poff-POlimi Futures’ Fictions

POFF POlimi Futures’ Fictions
By VISIONING Concept Design Studio – IP2
Prof.  Manuela Celi Phd, Assistant Professor at Polimi
con il contributo di:
Stefano Parisi PhD Candidate at Polimi
William Kempton PhD Candidate at AHO
La mostra propone i risultati del corso di Visioning che – collocato all’inizio del Concept Design Studio – aveva l’obiettivo di allargare la capacità di immaginazione degli studenti. Il corso ha adottato il metodo di “ricerca attraverso il design” nella convinzione che l’attività di progettare artefatti (più o meno consapevolmente) sia un modo di apprendere e questo – in un sistema di meta-conoscenza – sia un modo per scoprire, o meglio approfondire, e per far emergere nuove idee. Le diverse fasi di ricerca di trend e di costruzione di scenari hanno inizialmente innescato la capacità dello studente di esplorare un argomento e la sua possibile prospettiva futura attraverso strumenti e tecniche specifici. Così il gioco “La cosa del futuro” – da un’idea di Stuart Candy, ha permesso ai gruppi di immaginare e definire liberamente concetti innovativi. I prototipi approssimativi sono stati sviluppati e trasformati in “artefatti performativi” o quelli che vengono chiamati “diegetic prototype”. I risultati vengono raccontati attraverso la struttura narrativa del “Design Fiction”: un cortometraggio contestualizzante le nuove tecnologie concettuali all’interno della sfera sociale del futuro.

Commenta