Workshop Secondo Semestre

Partono i workshop del secondo semestre: dal 18 al 22 giugno i nostri studenti potranno cimentarsi nell’ideazione di progetti che verranno sviluppati in collaborazione con diverse aziende.

Agli studenti è stata data la possibilità di scegliere di partecipare a uno dei seguenti workshop, che si terranno tutti all’interno della nostra scuola:

MIDEA 

Midea è una delle aziende leader mondiali del settore dell’elettronica di consumo e del trattamento aria, con filiali in tutto il mondo e da poco anche in Italia con un Design Center importante. Il tema del workshop riguarderà la generazione di concept di prodotti di elettronica legati all’ambito domestico con riferimento ai nuovi scenari tecnologici e d’uso ed ai nuovi bisogni dei consumatori.

VERALLIA

Verallia è presente in Italia con 6 stabilimenti dove progetta e produce bottiglie e vasi in vetro per alimenti con la Forza di un grande Gruppo internazionale e la Prossimità di una realtà che sa dare attenzione al territorio e ai clienti. Il workshop riguarderà il design/redesign di due bottiglie/packaging per primari brand con ambizioni internazionali.

GHELFI ONDULATI

Ghelfi Ondulati è una presenza consolidata in Italia e in Europa, nella produzione di qualunque tipo di imballaggio in cartone ondulato che da anni collabora con il Politecnico in progetti di ricerca e innovazione. Il Workshop riguarderà la progettazione di imballaggi/sistemi espositivi in cartone ondulato per Brand internazionali.

TCI

TCI è una delle più importanti aziende produttrici di componentistica tecnica per illuminazione a livello mondiale, si occupa in particolare di sistemi LED e OLED. Il workshop verterà sulla progettazione di prodotti che sappiano valorizzare la tecnologia aziendale umanizzandola e rendendola desiderabile in ambito non esclusivamente illuminotecnico. 

POLI.GADGET JUNGLE + POLI.GADGET TOY – In collaborazione con il CdL di INTERNI

La Scuola del Design in accordo con il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, organizza due workshop, con l’obiettivo di proporre nuove idee di prodotto per il merchandising della Scuola del Design e del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.

I workshop saranno condotti da due docenti ed avranno due approcci differenti uno sul tema Jungle ed uno relativo al tema dei giochi. I workshop prevedono la prototipazione dei progetti selezionati in collaborazione con i Laboratori del Dipartimento di Design. E’ possibile che alcuni dei progetti siano adottati dal Dipartimento e dalla Scuola come Gadget ufficiali previa verifica di una giuria interna e valutazione economica.

ASM VIGEVANO – In collaborazione con il CdL di INTERNI

Asm Vigevano e Lomellina s.p.a. è una realtà aziendale impegnata nella distribuzione del gas naturale e dell’acqua potabile, nella gestione di reti fognarie e d’impianti di depurazione, nonché ad altri servizi per la collettività.

Obiettivo del workshop è quello di produrre idee innovative di prodotti, servizi, sistemi e allestimenti/processi comunicativi per ASM Vigevano al fine di sensibilizzare ed educare la cittadinanza al rispetto del prossimo e del patrimonio storico/culturale locale in relazione alla gestione di animali domestici. Il workshop prevede anche la creazione di un evento/esperienza che serva da dimostratore dell’azione. 

ARRITAL – In collaborazione con il CdL di INTERNI

Arrital, azienda di cucine moderne di design, è sempre più un mondo ricco di significati e valori: un modello e uno stile collaborativo per clienti e consumatori esigenti, cultura dello stile e performance, per un settore dove l’innovazione è un must e la creatività è la nuova frontiera del pensiero. Il workshop riguarda la progettazione di nuovi concept di prodotto e servizi legati ai Millennials.

McARTHURGLEN ITALY DESIGNER OUTLET – In collaborazione con il CdL di INTERNI 

McArthurGlen è la società leader che gestisce e sviluppa designer outlet e sistemi di shopping in Europa. Il workshop riguarderà la progettazione di sistemi mobili a supporto del sistema di vendita tradizionale per eventi e altre azioni in relazione al food e non solo.

Commenta